Home . Chi Siamo . Media Relations . Comunicati Stampa



11-10-18

ViViBanca: il Consiglio di Amministrazione approva i risultati del primo semestre dell’esercizio 2018


ViViBanca: il Consiglio di Amministrazione approva i risultati del primo semestre dell’esercizio 2018, in crescita rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente:

  • Impieghi +40,1% (da 63,5 mln di Euro al 30/6/2017 a 88,9 mln di Euro al 30/6/2018)
  • Risultato netto della gestione finanziaria +24% (da 5,3 mln di Euro al 30/6/2017 a 6,6 mln di Euro al 30/6/2018)
  • Utile netto di 210 mila Euro rispetto al risultato netto negativo di 1 milione di Euro al 30/6/2017


Al 30 giugno 2018 ViViBanca chiude il bilancio con una netta crescita degli impieghi (+40,1%) rispetto al primo semestre 2017 che passano da 63,5 milioni di Euro al 30/6/2017 agli 88,9 milioni di Euro al 30/6/2018; in aumento (+24%) anche il risultato della gestione finanziaria che, dai 5,3 milioni di Euro al 30/6/2017 raggiunge i 6,6 milioni di Euro al 30/6/2018; in miglioramento anche il risultato netto dell’esercizio che passa dalla perdita di 1 milione di Euro al 30/6/2017 ad un utile di 210 mila Euro al 30/6/2018.

Questi in sintesi i risultati al 30/6/2018 approvati dal Consiglio di Amministrazione di ViViBanca.

Entrando nell’analisi dei dati, sotto il profilo degli impieghi rappresentati dai contratti di finanziamento contro cessione del quinto (CQSP), attività core di ViViBanca, la crescita conseguita nel periodo in esame è il frutto di una attenta politica di sviluppo della rete agenziale, che è passata da 70 agenzie al 30/6/2017 a circa 90 agenzie al 30/6/2018 e dell’avvio di importanti collaborazione commerciale con primari istituti bancari.

Occorre inoltre evidenziare l’incremento del 48,7% del numero di prestiti perfezionati che sono passati dai 2.779 al 30/6/2017 ai 4.131 al 30/6/2018.

Grazie alla ottima performance conseguita nel primo semestre dell’anno in corso, ViViBanca ha raggiunto una quota di mercato nella cessione del quinto dello stipendio e della pensione pari a circa il 3,2%.

Per quanto riguarda la raccolta diretta (conti correnti, conti deposito), al 30/6/2018 risulta pari a 122 milioni di Euro, con una crescita del 17,3% rispetto ai 104,1 milioni di Euro al 30/6/2017, anche grazie al buon successo del conto vincolato on-line ViViConto, lanciato nell’aprile scorso.

Dal punto di vista patrimoniale, gli indicatori al 30/6/2018 confermano la solidità di ViViBanca con un CET 1 Ratio pari a 13,3% e un Total Capital Ratio pari a 17,3%.

In corso di finalizzazione e prossima al closing la seconda operazione di cartolarizzazione di crediti contro CQSP per 350 milioni di Euro che dovrebbe iniziare entro la fine del 2018 con un ramp up di circa 18 mesi.

Nell’ambito dell’attività di riduzione dei crediti non performing, nel settembre scorso è stata perfezionata la cessione di 12,3 milioni di Euro di NPL a MBCredit Solutions, società del Gruppo Mediobanca.

Infine, tra gli eventi significativi avvenuti dopo la chiusura del semestre, si segnala che Banca Valsabbina è entrata nel capitale di ViViBanca e si prevede che entro la fine dell’anno aumenti la propria partecipazione.



Download

Media Relations
media.relations@vivibanca.it
t. +39 011 19781000
f. +39 011 19698000



In questa sezione troverai notizie, eventi, novità ed iniziative legate al mondo ViViBanca. Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato!


Con riferimento all'Informativa Art. 13 del Regolamento UE n. 679/2016 (Regolamento Generale sulla protezione dei dati, GDPR), di cui dichiaro di aver preso visione:

COMUNICATI STAMPA

ViViBanca: il Consiglio di Amministrazione approva i risultati del primo semestre dell’esercizio 2018


ottobre 2018




Sottoscritto un term sheet per il consolidamento della partnership commerciale e l’ingresso di Banca Valsabbina nel capitale sociale di ViViBanca


ottobre 2018




L'Assemblea degli azionisti approva il bilancio d’esercizio 2017 che si chiude con risultati superiori rispetto alle attese.


maggio 2018




ASSOCIATI CON