13-12-21

ViViBanca acquisisce da Credem il 55% di I.Fi.Ve.R. a seguito dell'autorizzazione da parte di Banca d'Italia.
Marco Varotto sara' alla guida di I.Fi.Ve.R. in qualita' di Direttore Generale.


Torino, 13 dicembre 2021 - ViViBanca e il Gruppo Credito Emiliano - Credem informano che, a seguito dell'avvenuta autorizzazione da parte di Banca d'Italia, si è chiusa l'operazione di acquisizione dell'intera partecipazione detenuta da Credem in I.FI.VE.R. S.p.A., pari al 55% del capitale sociale. Tale partecipazione era in capo al Gruppo Credem a seguito della recente incorporazione della Cassa di Risparmio di Cento che ne deteneva la maggioranza.

Con questa operazione, ViViBanca conferma l'efficacia della sua strategia: una crescita per linee esterne mediante acquisizioni di quote di capitale di intermediari finanziari operanti nel campo della Cessione del Quinto dello Stipendio/Pensione, settore che rappresenta il core business della Banca.

I.FI.VE.R. entra a fare parte a tutti gli effetti del Gruppo Bancario ViViBanca e sarà guidata da Marco Varotto in qualità di Direttore Generale. L'integrazione di I.FI.VE.R. nel Gruppo ViViBanca, e le connesse sinergie, costituirà uno degli elementi più rilevanti del prossimo piano industriale 2022-2024.

L'obiettivo principale di ViViBanca è di accrescere, grazie ai canali distributivi di I.FI.VE.R. (20 agenti in attività finanziaria, 29 mediatori creditizi, 1 intermediario finanziario), i volumi complessivi di finanziamenti contro cessione del quinto erogati. In questo modo il Gruppo potrà diventare uno dei principali istituti bancari nel segmento della cessione del quinto, posizionandosi tra i principali player del settore e incrementando ulteriormente la propria quota di mercato fino ad oltre il 5%.

In particolare, ViViBanca prevede di poter raggiungere nel 2022, con il contributo di I.FI.VE.R., un volume di crediti lordi erogati superiore ai 450 milioni, con una crescita della rete distributiva e della base clienti.

Per quanto riguarda Credito Emiliano, la cessione della partecipazione in I.FI.VE.R., condivisa ed avallata già nel corso del procedimento che ha portato all'incorporazione della Cassa di Risparmio di Cento a cui Credem è subentrato anche nel dare esecuzione agli accordi perfezionati a suo tempo dall'incorporata con ViViBanca e contestualmente resi noti al mercato, rientra nel più ampio piano di integrazione del Gruppo Cassa di Risparmio di Cento.

Antonio Dominici - Direttore Generale del Gruppo Bancario ViViBanca afferma: "Siamo molto soddisfatti di essere riusciti a portare a compimento l'operazione di I.FI.VE.R, che siamo certi con le giuste sinergie interne darà i suoi immediati benefici. Stiamo perseguendo una chiara strategia di rafforzamento del nostro posizionamento nel mercato della Cessione del Quinto dello Stipendio, core business della banca, attraverso operazioni mirate di acquisizione di realtà che possano contribuire fattivamente alla nostra crescita."

Marco Varotto - Direttore Generale di I.FI.VE.R. commenta: "Entrare a fare parte di un Gruppo Bancario solido come ViViBanca ci dà importanti stimoli per poter apportare un costruttivo contributo ad una crescita comune. Le competenze specifiche di I.FI.VE.R. potranno essere ulteriormente valorizzate e declinate al meglio all'interno di una realtà articolata come quella di ViViBanca".

Lo Studio Legale Pavia e Ansaldo ha agito come advisor legale di ViViBanca, con il team diretto e coordinato dall'avv. Massimiliano Elia e composto dagli avv.ti Rossana Tirenna e Allegra Ovazza.

Credem è stato assistito dallo Studio LS LexJus Sinacta, con un team composto dagli avvocati Antonio Bondesani e Ilaria Vecchiarino, in qualità di advisor legale, mentre è stata assistita da KPMG Corporate Finance, divisione di KPMG Advisory S.p.A., in qualità di advisor finanziario.

La famiglia Varotto, socio di minoranza di I.FI.VE.R., è stata assistita dallo Studio S.A.T. team diretto dall'avvocato Silvia Gagno e dall'avv. Manuela Sanzo dello studio Sanzo Vascello per gli aspetti giuslavoristici.




Download

Media Relations
media.relations@vivibanca.it
t. +39 011 19781000
f. +39 011 19698000



COMUNICATI STAMPA

Gruppo Banca Popolare del Lazio annuncia l’acquisto dal Gruppo Bancario ViViBanca di un portafoglio crediti in Bonis fino a un controvalore massimo di Euro 50 milioni






ViViBanca S.p.A.: approvata la relazione semestrale consolidata al 30 giugno 2022.






ViViBanca S.p.A.: l'Assemblea degli Azionisti approva i risultati economico finanziari al 31 dicembre 2021, confermando la crescita e l'andamento virtuoso della Banca nonostante l'impatto della pandemia da Covid-19.






ASSOCIATI CON